la DLF ITALIA PROPONE un  programma SPECIFICO per manager, aziende e altre organizzazioni, E PROFESSIONISTI basato sul metodo MT, PER FINANZIARE i suoi scopi benefici

"Per il business occorrono idee. Le idee sono come i pesci. I pesci piccoli stanno in superficie. Quando vai più in profondità diventano sempre più grandi. Grandi pesci nell'analogia vogliono dire  grandi idee. Se ti immergi all'interno alla massima profondità trovi le idee più grandi".  
David Lynch

David Lynch a Lucca

Immergersi all'interno è un'abilità naturale che utilizziamo spontaneamente e senza saperlo. Lo facciamo però sempre meno man mano che diventiamo adulti. Alcune persone si immergono più facilmente e più spesso di altre e questo porta loro grandi benefici, come dimostrano recenti studi su manager e atleti di successo a livello internazionale (come si vede nei grafici più avanti).

Dare il metodo per attivare facilmente questa abilità e sfruttarla per vivere meglio ed essere più creativi, produttivi e realizzati in ciò che si fa è la base dell'attività della DAVID LYNCH FOUNDATION ITALIA, che contestualmente fornisce conoscenze innovative per trarne il massimo beneficio.

David Lynch "Gestire un'azienda è come dirigere un film"

David Lynch risponde a domande sull'importanza di utilizzare il metodo MT nella gestione del proprio business, qualunque esso sia, per ottenere migliori risultati, migliorare le relazioni e rendere più armonioso l'ambiente di lavoro (estratto).

Martin Scorsese e Ray Dalio su Creatività, MT e successo

Il miliardario fondatore dell'hedgefund “Bridgewater Associates” Ray Dalio, e il regista premio Oscar Martin Scorsese parlano della loro esperienza con il metodo MT, ricordando anche che è basato su evidenze scientifiche.

Arianna Huffington e altre 'Donne dei Media che meditano'

Arianna Huffington, fondatrice di "The Huffington Post", e altre rinomate donne americane leader dei media, raccontano i benefici avuti con il metodo MT per superare lo stress, migliorare le prestazioni e aumentare l'equilibrio tra lavoro e vita privata. Il video offre spunti unici, aneddoti umoristici e dati scientifici su questo metodo semplice e ampiamente praticato, che può trasformare positivamente la vita individuale, delle famiglie e anche di aziende e organizzazioni.

Business

DAVID LYNCH SI IMMERGE IN ACQUE PROFONDE

DA INTERVISTA A BLOOMBERG

Lei raccomanda alle aziende di offrire il metodo MT al personale, perché?

Se fossi a capo di una grande azienda, direi a tutti i dipendenti: "Avete la possibilità di imparare a immergervi dentro di voi". E nel giro di un paio di mesi si inizierebbero a vedere persone che vengono al lavoro più luminose, più felici, con molta più voglia di fare oltre il dovuto. E le idee comincerebbero a fluire. Per le persone e le aziende sono soldi in banca.

David Lynch all’Auditorium, Roma

Le idee le vengono spesso completamente sviluppate come nell'esempio di Mulholland Drive?

Sì, molte volte è così. Ma molte altre volte viene un frammento, un'idea tipo la Stele di Rosetta. E ci si innamora di questo frammento, che diventa la piccola idea che attrae tutte le altre. È come un'esca alla fine dell'amo. Può finire per far parte di una scena, o per dare un tono all'intero film. Poi si comincia a concentrarsi su quella, e altri pesci si avvicinano e si collegano ad essa, e ora si hanno due o tre scene. Più ce ne sono, più facilmente arrivano le altre. È come se ci fossero più esche. E poi, un giorno, la sceneggiatura è completa. Poi si esce e si gira il film, rimanendo fedeli a quelle idee. A questo punto possono arrivare altri pesci. Non si rifiuta mai una buona idea o un buon pesce, ma non si vuole accettare una cattiva idea o un cattivo pesce. Quindi si torna indietro per vedere come procede il lavoro sulla base delle idee originali. E se arrivano nuove idee, si vede se si sposano davvero con quelle precedenti.

Come fa a sapere se un'idea è buona o cattiva?

L'intuizione. Ci sono le emozioni e l'intelletto, e poi c'è l'intuizione, che è una sorta di emozione e intelletto insieme. Nel business potreste non essere in grado di spiegare una sensazione intuitiva agli altri, ma dite a voi stessi: "So che è la strada giusta per me. So che mi sembra giusto. È intuitivamente giusto".

Studi selezionati

Evidenze scientifiche dell’efficacia del metodo MT (cliccando qui si trova un elenco più completo di ricerche che supportano il metodo)  

 

"Il metodo MT beneficia di un vasto corpo di 40 anni di ricerche che mostrano riduzioni molto importanti e durature dello stress e miglioramenti durevoli della salute".

Dr. Norman Rosenthal, psichiatra americano, ricercatore e medico, famoso a livello internazionale per la scoperta del Disturbo Affettivo Stagionale (SAD).

Cosa distingue gli atleti di livello mondiale da quelli di livello inferiore? Normalmente si cercano differenze nell'esperienza, nell'allenamento e nella motivazione. Una recente ricerca condotta in Norvegia ha analizzato il funzionamento del cervello.

La ricerca ha messo a confronto atleti professionisti che si sono piazzati tra i primi dieci alle Olimpiadi, ai Giochi Mondiali o ai Giochi Nazionali per tre anni consecutivi con atleti di controllo che hanno gareggiato ai massimi livelli ma non si sono piazzati nella prima metà della classifica nei campionati. Gli atleti sono stati abbinati per sesso, età e sport. Il risultato: gli atleti di livello mondiale mostravano livelli più elevati di integrazione cerebrale. I ricercatori hanno poi esaminato i manager di alto livello - selezionati in modo indipendente dal settore pubblico e privato - che avevano ampliato più volte le loro attività o invertito le sorti di aziende in fallimento e che erano anche noti per essere eticamente e socialmente responsabili. I ricercatori hanno anche analizzato individui che lavoravano a livelli medi e inferiori, abbinati per sesso e tipo di organizzazione. Il risultato è stato lo stesso.
I manager di alto livello hanno ottenuto punteggi più alti nell'integrazione cerebrale, mostrando un funzionamento cerebrale "di livello mondiale". Gli atleti e i manager di alto livello hanno anche mostrato livelli più elevati di ragionamento morale (notoriamente correlato al funzionamento del cervello) e hanno riferito di aver vissuto più frequentemente esperienze di picco (momenti di intensa felicità e di massimo rendimento). Questi atleti e dirigenti d'azienda non praticavano il metodo MT. Per una qualche condizione biologica, il loro funzionamento cerebrale era semplicemente più integrato di quello della maggior parte delle altre persone. I partecipanti al metodo MT a lungo termine hanno mostrato livelli di integrazione cerebrale molto più elevati. Questo non significa che la pratica a lungo termine del metodo TM trasformi le persone in atleti o dirigenti di livello mondiale, ma solo che queste persone hanno raggiunto la capacità di utilizzare maggiormente o al massimo le proprie risorse cerebrali in qualsiasi cosa facciano.

Leggi di più

Travis et al., "Patterns of EEG Coherence, Power, and Contingent Negative Variation Characterize the Integration of Transcendental and Waking States", Biological Psychology 61 (2002): 293-319 H.S. Harung, "Illustrations of Peak Experiences during Optimal Performance in World-Class Performers:

Integrating Eastern and Western Insights", Journal of Human Values 18, no. 1 (April 2012): 33-52 H.S. Harung et al., "High Levels of Brain Integration in World-Class Norwegian Athletes: Towards a Brain Measure of Performance Capacity in Sports", Scandinavian Journal of Exercise and Sport 1 (2011): 32-41 F. Travis et al., "Effects of Transcendental Meditation Practice on Brain Functioning and Stress Reactivity in College Students", International Journal of Psychophysiology 71 (2009): 170-176 H.S. Harung and F. Travis, "Higher Mind-Brain Development in Successful Leaders: Testing a Unified Theory and Performance", Cognitive Processing 13 (2012): 171-181

Leggi di più

Uno studio condotto dalla Scuola IMT Alti Studi Lucca sul metodo MT, rivela come i benefici  di riduzione dell’ansia e dello stress, mostrati anche in molti studi precedenti, siano accompagnati da specifici cambiamenti nel cervello, rivelati con la risonanza magnetica cerebrale.

All'inizio dello studio, i ricercatori hanno misurato i livelli di ansia e la capacità di gestione dello stress di ciascun partecipante; tutti i volontari, inoltre, sono stati sottoposti a un esame di risonanza magnetica funzionale a riposo (fMRI), una metodica che consente di visualizzare l’attività nervosa e di misurare la connettività funzionale tra le diverse aree del cervello. Dopo tre mesi sono stati ripetuti sia i test psicometrici sia la risonanza magnetica funzionale. L’analisi dei dati ha mostrato che i livelli di ansia e di stress percepito si erano significativamente ridotti nella maggior parte dei meditatori, ma in nessuno dei soggetti di controllo. La risonanza magnetica funzionale, inoltre, ha mostrato che la riduzione dei livelli ansia e stress è associata a cambiamenti nelle connessioni tra alcune aree cerebrali che rivestono un ruolo importante nella modulazione delle emozioni e nella percezione degli stati interni del corpo. Nel gruppo di controllo non è stato invece evidenziato alcun cambiamento nel funzionamento cerebrale. Questi risultati dimostrano, in coerenza con altri studi, che il metodo MT ha effetti positivi sul benessere psicologico già dopo pochi mesi di pratica, e che tali effetti sono accompagnati da specifici cambiamenti nel funzionamento cerebrale.

Leggi di più

David Lynch Foundation Italia

ETS iscritta nel registro prefettizio delle Persone Giuridiche Prefettura di Lucca, numero 453
Sede Legale: Via Vincenzo Civitali, 57/A - 55100 Lucca
Sede Operativa: Via Parenzo, 8/A - 00198 Roma
CF 92068310462

©2020-2022 David Lynch Foundation Italia ETS - Privacy